Roberto “Zizzi” Zanetti 4et

No Prohibition Unit

Cat Sound Records 2016

Una bella immagine di Storia quella che giunge dal quartetto di Zizzi Zanetti, dedicata ad uno dei momenti più creativi della vicenda estetica di quel jazz che fu controcultura negli anni della Depressione e oltre.

Read More: Roberto Zizzi Zanetti 4et, No Prohibition Unit -recensione e intervista

Ciro Riccardi

Racconti di Vinile  

Special guests: Daniele Sepe, Peppe Servillo

Alfa Music 2016

E quando mai capita che Tom Waits in pura versione jazz, gli “squilibrati” boppers del Greenwich Village e i nuovi Trovatori del Suono Mediterraneo capitino per Napoli e dintorni? Eccoli, invece.

Read More: Ciro Riccardi, Racconti in Vinile

Roberto Spadoni & New Project Jazz Orchestra

Travel Music

Alfa Music 2016

La sua strada di musicista e di compositore Roberto Spadoni la percorre libera da condizionamenti stilistici in questo polittico di emozioni  che colpisce lentamente, suonato al meglio in un clima di session nella quale vive una tensione tutta personale, sempre in bilico fra esperienze e tendenze diverse, forte di un respiro intellettuale intenso, mai riverso su modi abusati e, jazzisticamente parlando, “borghesi”.

Read More: Roberto Spadoni New Project Jazz Orchestra, Travel Music

 

DYLAN, IL NOBEL E OMERO


Il conferimento del premio Nobel per la letteratura a Bob Dylan mi ha lasciato, come è successo a molti, assai perplesso. Ma non conosco in maniera approfondita Dylan, soprattutto i suoi testi, quelli che lo 
hanno innalzato agli allori della poesia mondiale e dunque, pur nella perplessità, ho preso atto della cosa fra la perplessità appunto e la riserva ad esprimermi. Sennonché rompo questa riserva dopo aver 
ascoltato che la scrittrice Sara Danius, segretaria generale dell'Accademia di Stoccolma, ha augurato che sull'elevazione di Dylan agli onori del Nobel non ci siano polemiche poiché il cantautore 
americano avrebbe percorso con la sua opera lo stesso itinerario poetico di Omero.

Read More: Dylan, il Nobel e Omero

SARA JANE CECCARELLI

COLORS (Story of a girl who wanted to record an album)

iCompany 2016           

Bon vivant delle Note Sara Jane, italo-canadese di bel temperamento interpretativo e di eclettica visione del mondo musicale attuale.

Read More: Sara Jane Ceccarelli, Colors

SARA JANE CECCARELLI

COLORS (Story of a girl who wanted to record an album)

iCompany 2016           

Bon vivant delle Note Sara Jane, italo-canadese di bel temperamento interpretativo e di eclettica visione del mondo musicale attuale.

Read More: Sara Jane Ceccarelli. Colors

Miccolis – Målima

Nautik

Ema Records 2016          

Immersa nel commento sonoro del Duo un’onda di visioni libere percepite nel modo dell’intuizione più contemporanea:  l’album prende vita dall’incontro emotivo (e non necessariamente dall’accordo stilistico) fra due musicisti il cui motto è “Everything from Everywhere”, come Malima afferma nella presentazione di “Nautik”.

Read More: Miccolis/ Malima: Nautik

 

 

Franco D'Andrea Piano Trio

Trio Music Vol. II

Parco della Musica Records 2016

La personale visione della Musica da parte di Franco D’Andrea nasce da una cultura immensa e dalla convinzione che (quasi) tutto sia possibile, quando si tratti di jazz.

Read More: Franco D'Andrea Piano Trio, Trio Music vol.II

UM A ZERO TRIO    

JA’ PODE ACABAR    

ALFAMUSIC 2016

Fino a qualche tempo fa la musica brasiliana veniva vista come un repertorio senza definizioni, i cui maggiori esponenti avevano imparato le note (a parere di molti) senza troppe visure didattiche, per lo più visitando repertori “di strada” considerati alla pari di un filmetto americano di periferia o, peggio ancora, di un museo delle cornee e dei condotti uditivi.

Read More: Um a zero Trio, Ja' pode acabar

Mauro Ottolini Sousaphonix

Buster Kluster

Azzurra Music, 2016

Diavolo d’un geniaccio, Mauro Ottolini con i suoi Sousaphonix illumina i 50 anni dalla scomparsa di Buster Keaton, lo stralunato Maestro del Cinema Muto, il mimo triste, l’ironico acrobata delle gag, delle sceneggiature e della regia.

Read More: Mauro Ottolini & Sousaphonix, Buster Kluster

MARCO TESTONI

Musica e Visual Media

Dino Audino Editore, Taccuini 46, Luglio 2016, pp.103, 13 €

Tempi bizzarri (diciamo così) per chi si occupa di didattica e, ancor di più, per chi crea l’arte musicale, figuriamoci se poi connessa alla composizione di colonne sonore.

Marco Testoni, da tempo, è in Italia uno dei nomi più interessanti fra i colori della creatività (si ascoltino in proposito gli album del Pollock Project) e svolge la professione di music supervisor, figura di certo poco nota al grande pubblico ma centrale nella produzione di un film.

Read More: Marco Testoni, Musica e Visual Media

Accesso Utenti