Visite: 1144

Francesco Scelzo

Mood Swings

Sound Live Records, Wakepress 2017

Bravo chitarrista e bravo interprete, Francesco Scelzo è un autentico talento della Sei Corde, il cui stile è lontano da funambolismi e scatti stilistici, semmai composto, asciutto e sostenuto da una preparazione tecnica e culturale di grande spessore.

 

Questo album è un omaggio ai Maestri che egli considera, per qualità espressiva, più vicini al suo Sentire ciò che è stato dentro e attorno al Jazz , ed in primis Billy Strayhorn  (l’indimenticabile “Take the A Train”), Cole Porter (la bellissima popular “Night and Day”) e Tom Jobim (la merveille artistique “A Felicidade”).

Magari d’istinto si pensa a Django Reinhardt , alla sua forma mentis ed al suo eccezionale virtuosismo (“Bluesette” e “Nuages”, quest’ultima assoluto capolavoro del gitano francese), ma la personale tracklist del Nostro mette i brividi a chiunque ami le Note: raffinatissima ed importante, a nostro avviso trova essenza per brillare “di tocco” e pensare per linee melodiche piuttosto che per accordi, come nelle riflessioni contemporanee delle tre movenze di “Libra Sonatine” di Roland Dyens (1986), magnifico chitarrista dotato di straordinaria capacità d’improvvisazione e purtroppo scomparso nell’ottobre del 2016, al quale Scelzo, ipotizziamo per affinità elettive, dedica la parte più intensa e coinvolgente dell’intera performance, dando modo a chi ascolta di comprendere la sua poliedrica personalità, il proprio amore per le “luci nell’ombra”.

Il calore radiante di questo disco, registrato in presa diretta (evviva!), regala momenti di autentica emozione, ispirata dalla fluida sintesi elaborata nei significanti più diversi, e che trova soluzione nelle figurazioni jazzistiche e classiche che più avvolgono di Misterioso e Poetico il senso della Musica.

Fabrizio Ciccarelli

Francesco Scelzo- chitarra

  1. Take the “A” Train (Billy Strayhorn) 3:58
  2. Bluesette (Toots Thielemans) 4:38
  3. All of me (Gerald Marks e Seymour Simons) 3:45
  4. Night and day (Cole Porter) 5:57
  5. A night in Tunisia (Dizzy Gillespie e Frank Paparelli) 5:01
  6. A felicitade (Tom Jobim)4:17
  7. Nuages (Django Reinhardt) 4:09
  8. Libra Sonatine - India (5:13) - Roland Dyens
  9. Libra Sonatine - Largo (3:51) -Roland Dyens
  10. Libra Sonatine - Fuoco (3:50) - Roland Dyens

Accesso Utenti