Visite: 1435

Emile Parisien Quintet

Sfumato live in Marciac

ACT Music 2018, Distribuzione Egea

 

Poderoso evento il concerto del 2017 del Quintetto di Emile Parisien al Jazz in Marciac, visionario e potente nella struttura di una Suite che si sviluppa secondo linee melodiche complesse, impegnate in una serie apparentemente infinita di variazioni delle quali non è semplice individuare l’esatto centro tonale.

Una prima impressione: quanto Suono in così poco Spazio! I moduli estetici di un’avanguardia priva di compromessi vengono alterati al massimo in sonorità molto decise che ampliano i parametri armonici e temporali in improvvisazioni tanto energiche quanto liriche. Ma, attenzione, la tradizione non è mai dispersa, semmai ricolma di improvvise e brucianti attenzioni, non fosse altro che per il prezioso contributo poetico del colto fluire di Wynton Marsalis alla tromba, di Vincent Peirani all’accordion e Michel Portal al clarinetto, sostenuto dalle dinamiche fantasie di Joachim Kuhn al piano e di Manu Codija alla chitarra, nella fisionomia trasparente e nei continui spostamenti della superba ritmica composta da Simon Tailleu al contrabbasso e Mario Costa alla batteria. In questo modo l’intraprendenza creativa del Quintetto + Trio può liberamente agitare le proprie sospensioni stilistiche, dal Free al Jazz Rock al cosiddetto French Jazz, nel linguaggio Hard Bop deciso e mozzafiato di Transmitting (forse il brano più coinvolgente dell’album) nel magnifico bien parisenne di Le Clown tueur de la fète foraine, nel “lirico perduto” di Balladibiza, declinato nell’intenso narrativo crepuscolare di Emile Parisien al sax soprano, nel generoso corale swing di Missing a Page, acido velocissimo e aspro funambolo che fa trasalire il pubblico per l’uso di linee di assoluta incisività, di preziosa ustionante inventiva ed irruente linearità.

Il digipak è composto di un cd e di un dvd di 10 capitoli, una performance intensa d’armonie e bellezze melodiche che passano dalle aggressioni estetiche di Charles Mingus e Ornette Coleman alla forte gestualità di Bill Frisell ed Eric Dolphy, illuminante circa il propendere della Musica Moderna per irradiamenti spontanei ed incanti narrativi.   

Fabrizio Ciccarelli    

Emile Parisien- soprano saxophone, Joachim Kühn- piano, Manu Codjia- guitar, Simon Tailleu- double bass, Mário Costa- drums

Guests: Wynton Marsalis- trumpet, Vincent Peirani- accordion, Michel Portal- clarinet

Recorded live in concert by Nicolas Djemane at Jazz in Marciac on August 8th, 2017

CD

1.Le clown tueur de la fête foraine I ( Emile Parisien, Julien Touéry, Ivan Gélugne & Sylvain Darrifourcq) 05:14

2.Le clown tueur de la fête foraine II ( Emile Parisien, Julien Touéry, Ivan Gélugne & Sylvain Darrifourcq) 06:56

3.Le clown tueur de la fête foraine III ( Emile Parisien, Julien Touéry, Ivan Gélugne & Sylvain Darrifourcq) 04:13

4.Temptation Rag ( Henry Lodge) 05:42

5.Transmitting ( Joachim Kühn) 12:43

6.Balladibiza I ( Emile Parisien) 08:22

7.Balladibiza II ( Emile Parisien) 04:56

8.Missing A Page ( Joachim Kühn) 08:09

DVD

1.Préambule ( Emile Parisien) 08:00

2.Missing A Page ( Joachim Kühn) 07:47

3.Le clown tueur de la fête foraine I ( Emile Parisien, Julien Touéry, Ivan Gélugne & Sylvain Darrifourcq) 07:39

4.Le clown tueur de la fête foraine II ( Emile Parisien, Julien Touéry, Ivan Gélugne & Sylvain Darrifourcq) 06:54

5.Le clown tueur de la fête foraine III ( Emile Parisien, Julien Touéry, Ivan Gélugne & Sylvain Darrifourcq) 04:16

6.Temptation Rag ( Henry Lodge) 13:38

7.Transmitting ( Joachim Kühn) 12:43

8.Balladibiza I ( Emile Parisien) 08:21

9.Balladibiza II ( Emile Parisien) 04:58

10.Arôme de l’air ( Joachim Kühn) 13:21

11.Poulp ( Emile Parisien) 13:43

Accesso Utenti