Visite: 1557

Sheila Jordan Quartet 

Lucky to be me 

Abeat 2018

 

 

Una Signora del Jazz Sheila Jordan, che a 90 primavere ha ancora nel sangue il palcoscenico ed il Bop che l’ha resa famosa, disinvolta e affabile ed anche un po’ giù di volume…ma chi non lo sarebbe ad un passo dal secolo che le auguriamo?

La vocalist americana, testimonianza vivente di anni straordinari nei jazz club di Detroit avendo nel cuore Charlie Parker, gli studi con Lennie Tristano e Charles Mingus, le ardite innovazioni musicali di Roswell Rudd, Lee Konitz, George Russell e Carla Bley, si diletta ancora di fraseggiare su pentagrammi che hanno fatto la storia del jazz (“Confirmation” del Bird Parker, “Oh Lady Be Good” di George Gershwin, “Dat Dere” di Bobby Timmons, “Autumn in New York” di Vernon Duke…e chi non ne ricorda la magica dissolvenza di Billie Holiday?) accordando la propria linea melodica col brillante apporto di tre italiani che onorano la permanenza delle Blue Notes dalle nostre parti: Roberto Cipelli al piano, Attilio Zanchi al contrabbasso e Tommy Bradascio alla batteria.

La Signora ha scelto un repertorio di gran classe per la performance dal vivo dell’11 novembre 2016 a Castellana, storico monumento di città in quel di Varese, divertendosi a portare tra un pubblico d’intenditori il Come si Canta, la Passione, l’amore per le coloriture dell’improvvisazione vocale (e di Scat certamente ne sa molto) e quella postura da Istriona del Proscenio che la rende, da decenni, protagonista carismatica e Voce appassionata (come dichiara in una recente intervista che spiega il Titolo dell’album) di tante, tantissime belle sorti, prima fra tutte quella di “avere amici così meravigliosi che si divertono a fare musica con me…e mi sento fortunata ad averli con me in questa vita”.

Chapeau, Madame. A bientôt

Fabrizio Ciccarelli

Sheila Jordan, vc ; Roberto Cipelli, p ; Attlio Zanchi, cb ; Tommy Bradascio, d.

  1. Lucky To Be Me
    2. All Or Nothin’ At All
    3. If I Had You 
    4. Autumn In New York 
    5. Dat Dere 
    6. Sprint Of The Queen 
    7. Queen Aliquippa 
    8. The Moon Is A Harsh Mistress 
    9. The Bird 
    10. Confirmation 
    11. All The Sad Young Men 
    12. Oh, Lady Be Good 
    13. Workshop Blues 
    14. The Crossing

 

 

 

Accesso Utenti