Visite: 611

 

Paolo Fresu & Daniele Di Bonaventura

In maggiore

Ecm 2015, Distribuzione Ducale

Ciò che  è musica non sempre ha un nome, e proprio quando non lo ha sembra presentarsi quale passaggio d’impressioni che rende tutto attuale, se non spazio di futuro.

 

Non solo jazz, non unicamente blue notes, non esattamente tango, non precisamente musica contemporanea né omaggio a bossa nova e belle arie che furono (una serotina “O que serà” di Chico Buarque, la passione umile e radiosa di “Non ti scordar di me”, la lirica del ricordo nella struggente “Te recuerdo Amanda” di Victor Jara, la lettura tenue ed idilliaca di “Quando me’n vo” da “La Bohéme” di Puccini ).

Come Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura ben sanno, stando troppo in alto si vede male, e per questo scelgono di calarsi interamente, di immedesimarsi in melodie sentite per l’evoluzione in duo, il caso più complesso ma anche più spontaneo che l’arte del suono possa presentare.

Un profondo ed istintivo cercarsi e dialogare si coglie nell’improvvisazione, quando la rigidità del pentagramma sembra sfaldarsi ed iniziare a prendere una direzione “necessaria”, che esiste nel suo evolversi, nel suo posarsi su attimi riflessivi o nell’agitare lo sguardo per impeti emotivi che corrono e volteggiano lontani dal punto d’origine per poi incontrarsi in un Tempo interiore che sempre lascia traccia di un viaggio a due dal quale tornare simili nella differenza, come immaginiamo sia accaduto nel loro caso, amici concordi già prima di questo album.

Se qualcuno pensa, come accade, che il mondo non voglia più nulla dai poeti non potrà sentirsi rinfrancato, perché, tolte le reticenze stilistiche, “In maggiore” è una pagina di intensa scrittura filologica, di raffinatezza esecutiva e, soprattutto, una nube policroma su un universo di complessa umana spiritualità.   

Fabrizio Ciccarelli  

Paolo Fresu tromba e flicorno; Daniele di Bonaventura bandoneon

Brani: Da Capo Cadenza; Ton Kozh; O que será/El pueblo unido jamàs serà vencido; Non ti scordar di me; Sketches; Apnea; Te recuerdo Amanda; La mia terra; Kyrie Eleison; Quando me'n vò; Se va la murga; Calmo; In maggiore.

 

 

Accesso Utenti