Visite: 953

JASMINE TOMMASO

Nelle mie corde

Alfamusic 2015

Distinguendosi da quella vocalità jazzistica stereotipata che da tempo assorbe l’attenzione di tante/tanti crooner, Jasmine Tommaso rimedia alla crisi strutturale del “recitar cantando” con uno studio attento della inesauribile filologia delle Blue Notes, per approdare con garbo ed attenzione tecnica all’essenza primaria della creatività: la naturalezza, la non separazione fra l’Io ed il Mondo, la poesia che spazia fra la rinuncia ai toni battaglieri ed identifica il Sé transpersonale in un repertorio più vasto, idilliaco, garbato, elegante.

 

Non esistono labirinti intellettualistici nell’immediatezza interpretativa di Jasmine: figlia di cotanto padre ed in qualche modo di cotanto padre esegeta sensibile e mai saccente,  ne canta l’Identico Contrario attraverso azioni e riflessioni fra bordi tradizionali in misure moderne (“Summertime” e “On Green Dolphin Street”) per esprimerne l’identificazione nel complesso antropocentrismo di “Abbiamo tutti un blues da piangere”(per chi ricorda la magnifica trasparenza inventiva del Perigeo di Giovanni Tommaso), vocalizzando in tenue poesia crepuscolare l’indimenticabile brunore esistenzialista di Luigi Tenco (“Ho capito che ti amo”) che, profonda e  luminosa, divaga nell’elegia di “In a mellow tone”, riletta secondo un Climax ermetico nella convinzione che, per chi intenda l’esistenza come Viaggio, è nel “chi evita l’amore elude la vita” (Carl Gustav Jung).

Nei brani originali Jasmine, voce dell’anima spontanea, pone l’idea dell’arte come meditazione, trasfigura i propri embrioni estetici in un’etica di fondamento, educata in un timbro delicato, sensuale ed assorto, per una Session appassionata e culturalmente panteista, retta con equilibrio da un Trio di assoluta profondità nel Pathos e dall’intimismo narrativo di un coinvolgente Fabrizio Bosso .

Nelle sue corde, sì.

Fabrizio Ciccarelli

Jasmine Tommaso voice

Claudio Filippini piano and fender rhodes

Giovanni Tommaso double bass

Marco Valeri drums

Special guest

Fabrizio Bosso trumpet

 

  1. Without a song 5.48

music Vincent Youmans – lyrics William Rose and Edward Eliscu

  1. Sing from the heart 3.42

Music and lyrics Jasmine Tommaso

  1. Summertime 6.02

Music GeorgeGershwin / lyrics Dubose & Dorothy Heyward and Ira Gershwin

  1. Freedom to love 4.13

Music and Lyrics JasmineTommaso

  1. Somebody else 4.11

Music and Lyrics Jasmine Tommaso

  1. On green Dolphin street 5.44

Music Bronislau Kaper – lyrics Ned Washington

  1. Abbiamo tutti un Blues da piangere 3.50

Music Giovanni Tommaso – lyrics Jasmine Tommaso

  1. Ho capito che ti amo 4.34

Music and Lyrics Luigi Tenco

  1. In a mellow tone 6.32

Music Duke Ellington / lyrics Milt Gabler

  1. Song for the brothers 3.22

Music and Lyrics Jasmine Tommaso

  1. Time to say goodbye 4.30

Music Giovanni Tommaso – lyrics Jasmine Tommaso

Accesso Utenti