Visite: 1678

Zambrini/ Bodilsen/ Maretti Andersen, Incontro, Abeat Records 2020  

Quel che ci si può attendere da un importante trio jazz è espressività, comunicatività, sentimento, passione, equilibrio fra le parti, originalità ed eleganza: doti che emergono dall’ Incontro fra tre musicisti di grande spessore come Antonio Zambrini al piano, Jesper Bodilsen al contrabbasso e Martin Maretti Andersen alla batteria.

Per fare un bel disco occorrono brani all’altezza dei protagonisti, meglio se i pentagrammi recano la loro firma, tanto a chiarirci le idee su quali siano le loro intenzioni, il loro percorso, la loro ricerca.

Ed allora ecco due brani a firma del pianista milanese (Incontro e Pat) e due a nome del contrabbassista danese (Helping hand e Waiting), che esaudiscono ogni nostro desiderio e che viaggiano su parametri armonici di intensa suggestione e di gran classe, come ad ascoltare tanto i passaggi solistici quanto i frame destinati alla coloritura d’assieme.

Impreziosiscono il cuore melodico dell’album soprattutto meraviglie quali Long Ago and Far Away di Jerome Kern e Lawns di Carla Bley, pietre miliari di una pulsazione comune fra i tre, passi ispirati di una Cultura del 900 che fluisce nelle dimensioni più squisite dell’elocutio contemporanea, suonando fra spazi e silenzi, fra occasioni d’elegia e movimenti dell’anima tenui e assorti.

Seconda performance di gran stile da parte di questo ensemble dopo Pinocchio e altri racconti del 2018, di cui scrivemmo a suo tempo*, nella perfetta memoria di quanto le Blue Notes possano rendere in Poesia e gesti charmant, seducenti e coinvolgenti.

La forma del Trio, dono degli dei del jazz, non potrebbe muoversi meglio.     

Fabrizio Ciccarelli 

Antonio Zambrini : piano

Jesper Bodilsen : doublebass

Martin Maretti Andersen : drums

01. Incontro (Antonio Zambrini)          

02. Helping Hand (Jesper Bodilsen)   

03. Long Ago And Far Away (Jerome Kern)    

04. Pat (Antonio Zambrini)     

05. Bolero De Sata (Guinga, Paulo Cesar Pinheiro)     

06. Lawns (Carla Bley)              

07. Amaciado (Tito Mangialajo Rantzer, Francesca Ajmar)      

08. Waiting (Jesper Bodilsen)               

09. Romaria (Renato Texeira)

*

http://www.romainjazz.it/recensioni/411-antonio-zambrini-piano-trio-pinocchio-e-altri-racconti.html

 

 

Accesso Utenti