Visite: 1350

 

Pippi Dimonte, Majara, 2020

Contrabbassista e compositore di talento, Pippi Dimonte resta fedele al proprio jazz mediterraneo e continua la propria ricerca verso sonorità legate alla propria terra, alle montagne lucane ritratte nella copertina del suo ultimo album, Majara.

Posto che “majara” indica in dialetto “guaritrice dai poteri arcani”, qualcosa di misterioso nell’aria delle otto composizioni originali aleggia con creatività e forza esecutiva, passando con dolcezza e disinvoltura dal “suono nativo” di Camarda, impreziosito dal pathos profondo e caldo del clarinetto di Mario Brucato, al contemporaneo distonico di Natiwa nel quale prende vita tutta la cultura poliedrica del nostro (da una personale lettura del free ad un jazz dalle brune tinte folk), alle bellissime sonorità greche e mediorientali di Grancìa, evocative di un Mediterraneo andaluso  e balcanico quale incontro di etnie ancora tutte da scoprire e da coniugare a quella metafisica nordeuropea che stupisce e che viene esplorata come fosse terra sconosciuta da popolare di visioni struggenti, liriche, affabili come l’elegia dell’archetto sul contrabbasso che muove intense emozioni nell’onirismo arabo di Agavè librato nelle corde della chitarra di Francesco Paolino e nel pandeiro di Emiliano Alessandrini.

Chiude l’album Quasimodo, un cantabile lieve, visionario, raffinato e commosso che a giusta ragione è memoria per il grande siciliano, Poeta del Mediterraneo, che con senso di meraviglia ed amore assoluto ha cantato le sponde introverse del nostro Sud, la sua millenaria dedizione per il sorriso e la gioia, la malinconia e la nostalgia per un Eden perduto.

E torniamo all’inizio: le montagne lucane illuminate da un cielo in chiaroscuro, le sagome umane sul crinale alla ricerca di un Infinito che è dentro di noi, passo indefinito e urgente alla ricerca della Bellezza che è dentro di noi.

Fabrizio Ciccarelli   

Giuseppe ‘Pippi’ Dimonte – contrabbasso e composizione

Francesco Paolino – chitarra, mandola

Mario Brucato – clarinetto

Emiliano Alessandrini – pandeiro

Listen! 

Camarda: https://www.youtube.com/watch?v=1EJayRGI4_M&list=PLoeDjaIEORBZNfc6K223dubn53GL7ug_Q&index=5

Agavè: https://www.youtube.com/watch?v=6V_LGvN0zy8&list=PLoeDjaIEORBZNfc6K223dubn53GL7ug_Q&index=6

Quasimodo: https://www.youtube.com/watch?v=lGIHCWh-tUU&list=PLoeDjaIEORBZNfc6K223dubn53GL7ug_Q&index=8

Accesso Utenti