Hits: 818

Emanuele Maniscalco, il Sogno "GRADUATION" (CD)

Il Sogno, Graduation, Auand 2021

La tradizione carioca di Graduation de Il Sogno viene innovata da suoni aspri e dinamici, psichedelici e ancestrali, così come nella natura della Koinè brasiliana, per natura sincretica e angolata fra Europa e Africa, come la storia dei Conquistadores dimostra.

A ciò s’aggiunge la solidissima tecnica di un’elettronica essenziale  che si abbina in ottimo controllo col senso armonico dei brani sia in improvvisazioni originali (a firma del trio, deus ex machina dell’Auand Records il bravo Emanuele Maniscalco) che in spazialità jazzistiche (in particolare Alice Coltrane e Milton Nascimento) per un album viscerale, complesso, iperrealista, privilegiando un sound trascinante basato sulle capacità dei musicisti di produrre energia onirica e variazioni di climi lirici segnati da melodie brune, come in Um Gosto de Sol di Nascimento, nella elegiaca sinuosità di Croatian Jungle, nella forza impressionista del trasparente buddismo di Turiya & Ramakrishna della consorte dell’immenso Trane , nella spazialità nebulosa, algida e visionaria di Hope.

Il Sogno è il giusto termine che designa l’irrefrenabile desiderio contemporaneo di esplorare l’Ego misterioso quale portavoce di ostacoli insuperabili eppur superati, una chiara dimostrazione di come la Musica (in senso nietzschiano) sia la vera propulsione della Vita.

Fabrizio Ciccarelli

Emanuele Maniscalco – Wurlitzer, synths
Tomo Jacobson – bass
Oliver Laumann – drums, percussion

 

Login Form