Visite: 925

Enzo Amazio Quintet

Essence

AlfaMusic 2014

E’ inevitabile, riflettendo sul titolo dell’album e sui sostantivi presenti nella tracklist, tornare con la mente alle belle stagioni che il jazz ha vissuto nei suoi attimi più recenti e disinvolti, a momenti che hanno contribuito ad affinare l’essenza di nuove qualità solistiche che hanno dato vita ad un Modern Mainstream, sempre aggiornato con le migliori genesi del Rock e della “musica di confine”.

Read More: Enzo Amazio, Quintet, Essence
Visite: 1053

Tord Gustavsen

What was said

ECM 2016, distribuzione Ducale

Voci in notturna dissoluzione quelle descritte nell’atmosfera trascendente  interpretata dalle splendide nuances dell’afghana Simin Tander: una metaforica agilità ed una souplesse onirica che ne amplia il senso metafisico sia sul versante armonico che nella lettura minimale e magnificamente recitativa.

Read More: Tord Gustavsen, What was said
Visite: 2775

John Abercombie Quartet

39 Steps

ECM 2013

Se è vero che gli stili musicali si fondono sempre più, è anche vero che nel Jazz l’impronta Blue continua sempre a distinguerne le Forme poetiche, la naturale passione per il lirismo, la ballad e lo Swing in 4/4, che restano punti fermi di una tendenza estesa ad ogni solista che intenda immaginare nel futuro un ingresso singolare e vero di elementi autobiografici,  improntati alla ricerca di un linguaggio meditativo e schivo di mode e accademismi.

Read More: John Abercrombie Quartet, 39 Steps
Visite: 1300

AVISHAI COHEN

INTO THE SILENCE

ECM 2016, distribuzione Ducale

Nella direzione di un jazz del tutto impressionistico, le riflessioni sul Silenzio del trombettista israeliano conducono in un ambiente sonoro dipinto dalle liriche evoluzioni solistiche che da sempre hanno distinto il suo stile asciutto, pensoso, determinato, di forte personalità strutturale.

Read More: Avishai Cohen, Into the Silence
Visite: 1025

Stefano Cantini, Romano Zuffi, Ares Tavolazzi, Alfredo Golino    

Attuttogasss     

Alfamusic 2015

Se nulla di più serio è il divertimento, come da secoli affermano filosofi e persone di buon senso, per “Attuttogasss” possiamo parlare di coincidenze che in realtà sono Incidenze di stile per nulla ordinarie, come si sarebbe attratti a pensare dalla cover iperbolica e dal titolo volutamente ciarlatano

Read More: S.Cantini R.Zuffi,A.Tavolazzi,A.Golino, Attuttogasss
Visite: 1301

            

Raffaele Califano Quartet

Brush Up

Alfa Music, 2015

Il nuovo capitolo del batterista e compositore Raffaele Califano si apre con una sintesi stilistica dal carattere poliedrico (più classico contemporaneo che new age), dai marcati caratteri descrittivi e fortemente suggestivi: “Reset” introduce la “ragion d’essere” per le undici mutevolezze che variano per Tempi e Intenzioni solistiche, tutte con il Comun Denominatore di un profondo senso del Jazz quale Musica di Sintesi culturale,

Read More: Raffaele Califano Quartet, Brush up
Visite: 2464

ENRICO PIERANUNZI

THE DAY AFTER THE SILENCE - Piano solo, 1976

AlfaMusic 2013

Il passo evolutivo di un artista come Enrico Pieranunzi non può essere misurato solo nella nitidezza e nell’essenzialità delle sue intuizioni innovative o nel virtuosismo che la dote emotiva gli ha dato, in quel Village Vanguard misterioso e distonico che le Blue Notes italiane indagano da decenni, e con esiti mai del tutto riconosciuti dalla Lente Miope della Critica europea, instabile nel riconoscere ciò che di nuovo è accaduto e, per inciso, avrà da accadere.

Read More: Enrico Pieranunzi, The day after the silence
Visite: 945

Roberto Tarenzi

Trio Live

Alessio Brocca Edizioni Musicali S.R.L., 2015

Con una performance Live un musicista non può che presentare la propria visione estetica, il proprio universo fatto di sogni e storie, citazioni e legami. Il pianista milanese sembra attratto dagli standards più luminosi e magnetici, arrangiati secondo rivisitazioni personali in un terreno armonico adeguatamente bilanciato fra tradizione ed interesse per le grammatiche jazzistiche contemporanee.

Read More: Roberto Tarenzi, Trio LIve
Visite: 1015

 

Alessandro Liccardo

Soul de’ mar

Wakepress-NoVoices, 2015

E’ una dimensione espressiva senz’altro ecclettica quella dell’etnomusicologo napoletano. Abbandonate le riduttive forme della New Age, sa variare con agilità in un’opera omogenea, suggestiva per colori ed ispirazione, solare e alla ricerca di una cantabilità tutta mediterranea.

Read More: Alessandro Liccardo, Soul de' mar

Accesso Utenti