Visite: 656

Hobby Horse

Dan Kinzelman, Joe Rehmer, Stefano Tamborrino

Rocketdine

Parco della Musica Records, 2016

Una formazione quanto meno insolita quella di Hobby Horse, ultimo prodotto fra le nuove tendenze sostenute dall’Auditorium Parco della Musica. Insolita come le direzioni indicate da un album tra vampate esplosive e discese ipnotiche, fra turgori deflagranti e timbriche evocative.

Read More: Hobby Horse, Rocketdine
Visite: 612

Triosonic (Rabbia, Maier, Battaglia)

Anything your little heart says

Parco della Musica Records, 2014

Evidenze e resurrezioni del Trio: se vogliamo riconoscere come assioma che invenzione, ricerca ed evoluzione siano condizioni essenziali per qualunque forma jazzistica, non possiamo che rilevare che le Blue Notes strettamente intese siano da tempo in procinto di variare su planimetrie non omologate, definitivamente slegate da una staticità per anni soggetta a clonazioni e somiglianze scolastiche ed autocompiaciute.

Read More: Triosonic (Rabbia Maier,Battaglia), Anything Your Little Heart Says
Visite: 900

Sherrita Duran

The Look of Love

Alfamusic, 2015 

Diciamolo subito: Sherrita Duran, cantante californiana che vive da tempo in Italia,  ha sicuramente un bel coraggio nel confrontarsi con brani che sono stati scritti da autori come Burt Bacharach e Leonard Cohen e con standards che sono stati interpretati prima di lei da artisti del calibro di Diana Krall (The look of love), Liza Minnelli (New York New York) e Whitney Houston (Your are not alone).

Read More: Sherrita Duran, The Look of Love
Visite: 707

Ches Smith

The Bell

ECM 2016, distribuzione Ducale

D’Avanguardia e di Avanguardie si ragiona per l’ultimo album del talentuoso Ches Smith, dal momento che ogni sistema musicale ha avuto sempre l’esigenza di presentarne una, come il batterista ben sa ed intende argomentare.

Read More: Ches Smith, The Bell
Visite: 750

Carla Bley, Andy Sheppard, Steve Swallow

Trios
ECM 2013

Per un album il cui titolo gioca sulla pluralità dell’ensemble base delle Blue Notes ci si potrebbe aspettare una coordinata proposta di definizioni standard del Suono in Trio: il suggerimento sembrerebbe correre fra le righe, lasciando via ampia alla libertà strumentale, e, conoscendo Carla Bley, all’improvvisazione nelle sue diverse forme ed aree di applicazione, a sistemi e modelli concepiti anche in modo alogico se non astratto.

Read More: Carla Bley, Trios
Visite: 637

Ben Monder

Amorphae

ECM 2015, distribuzione Ducale

Coerente all’Estetica ECM, il chitarrista Ben Monder da tempo cerca di oltrepassare il funambolico e fantomatico confine fissato da coloro che riteniamo suoi Maestri Spirituali, John Abercrombie, Ralph Towner, Bill Frisell e David Torn.

Read More: Ben Monder-Amorphae
Visite: 773

Doctor 3

Parco della Musica Records 2014, in associazione con Jando Music

A priori, si potrebbe essere tentati dal dire che si sia trattato della solita performance accattivante, giocata sulla miscellanea Pop Songs +Evergreens del jazz, un Florilegio che in effetti avrebbe anche avuto la propria ragione di esistere, innanzitutto come “easy listening” per una Summa da proporre a livello commerciale.

Read More: Doctor 3
Visite: 716

 

Michel Benita Ethics

River Silver

ECM 2016, distribuzione Ducale

Nelle Avventure ECM c’è sempre un’ Idea di far incontrare, attorno a ciò che consideriamo Nuovo, artisti che pensano al proprio Sound come insieme di elementi addotti ad essenze più complesse, naturali e psichiche, volutamente spinte in contaminazioni fra repertori ritenuti un tempo distinti se non inconciliabili.

Read More: Michel Benita Ethics, River Silver
Visite: 808

Mission Formosa

Alfamusic, 2016 

Come illustrato dalla copertina del disco, la mission del sestetto è quella di gettare un ponte tra culture musicali diverse, in apparenza molto distanti (benché, a quanto pare, accomunate da un idem sentire), per poi trovare questo ponte nel linguaggio universale del jazz.

Read More: Mission Formosa

Accesso Utenti